martedì 20 gennaio 2015

Legge di Stabilità

La Legge di stabilità per l’anno 2015 (Legge 23/12/2014 n.190, pubblicata sul S.O. n. 99 della Gazzetta Ufficiale del 29/12/2014) è composta da un unico articolo suddiviso in ben 735 commi; le disposizioni, salvo piccole eccezioni, sono in vigore dal 01 gennaio 2015.

Proroga bonus interventi su edifici - Comma 47 - 48

Si prorogano al 2015 le detrazioni per gli interventi:
• di recupero del patrimonio edilizio (50%);
• di acquisto mobili ed elettrodomestici (50%);
• di riqualificazione energetica (65%).
La detrazione del 65% è estesa per le spese sostenute, dal 1°gennaio 2015 fino al 31 dicembre 2015:
• per le spese di acquisto e posa in opera delle schermature solari (fino a 60.000 euro);
• per l'acquisto e la posa in opera degli impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, nel limite massimo di detrazione di 30.000 euro.

Per gli interventi in funzione antisismica effettuati fino al 31 dicembre 2015 la detrazione è aumentata dal 50 al 65%.
Infine, modificando l’art.16-bis Tuir, si estende da sei mesi a diciotto mesi il periodo di tempo entro il quale le imprese di costruzione o ristrutturazione (ovvero le cooperative edilizie) devono vendere o assegnare l’immobile oggetto di interventi di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia (riguardanti l’intero fabbricato) per beneficiare della detrazione per ristrutturazione edilizia (al 50% nel 2015, successivamente al 36%).

Fonte: Speciale Legge di Stabilità 2015

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! Thanks for your comment!